Turismo

Il turismo in Antartide ha iniziato a svilupparsi a partire dagli anni '80. Lo scorso anno il numero di visitatori annui è stato di circa 38.000.

Tutte le visite in Antartide devono essere condotte in conformità con il Trattato Antartico e il protocollo di Madrid sulla Protezione Ambientale.

Tutti i tour operator più affidabili che operano in Antartide sono iscritti alla IAATO, un'associazione che ha tra gli scopi principali quello di promuovere e praticare viaggi in Antartide con la massima tutela per l’ambiente, far conoscere a tutti  i Codici di Comportamento sia per i turisti che per gli organizzatori dei viaggi, assicurare che venga utilizzato a bordo delle navi personale esperto e qualificato.

 

I viaggi in Antartide possono essere di 5 tipologie:

 

1.Viaggi turistici in nave.

I viaggi turistici in nave sono i più accessibili per tutte le età, non richiedono particolare preparazione fisica. Le crociere sono a bordo di navi comode, sicure e ben gestite. L'atmosfera sulle navi è in genere informale e prevede sempre la presenza di accompagnatori esperti. Durante la navigazione gli accompagnatori  tengono ogni giorno seminari per spiegare le caratteristiche principali dell'Antartide (generalmente in lingua inglese). Durante la crociera sono previsti diversi sbarchi a terra con gommoni per visitare da vicino alcune basi scientifiche, passeggiare lungo tratti di costa abitati da varie specie di di pinguini e foche, sempre mantenendo un totale rispetto dell'ambiente.  Numerose crociere offrono anche escursioni ed attività più sportive  come il kayak, passeggiate con le racchette da neve (o “ciaspole”), pernottamenti in tenda sul pack, etc.; questi programmi si effettuano in più di un giorno, assistiti da guide professioniste, e le attrezzature necessarie vengono fornite dall’operatore della nave; hanno un costo addizionale, e devono essere prenotate per tempo, prima di partire dall’Italia.

 

2. Viaggi turistici in aereo + nave

Questa tipologia di viaggio in Antartide, presente da alcuni anni, permette di evitare una o entrambe le traversate dello Stesso di Drake, il tratto di mare da attraversare dal Sud America alla Penisola Antartica, spesso caratterizzato da condizioni meteomarine non troppo favorevoli. In questo modo è anche possibile risparmiare fino a 3-4 giorni di viaggio totali. Bisogna però tenere presente che questo tipo di viaggio è quello più soggetto alle condizioni climatiche, in quanto solamente con situazioni di totale sicurezza per tutto il tragitto, l'aereo può decollare. Il resto del viaggio viene sempre svolto a bordo delle navi da crociera. Questo viaggio può essere consigliato a chi ha poco tempo e vuole comunque fare l'esperienza antartica. Il viaggio in nave infatti seppur più difficoltoso da maggiormente l'idea di arrivare in un continente estremo.

 

3. Viaggi in barca a vela

Sono rivolti ad una clientela che vuole fare un'esperienza davvero unica ed ha una preparazione e una passione molto spiccata per questo tipo di navigazione (attraversare il Passaggio di Drake a vela non è da tutti)  e un forte spirito di adattamento. Sono viaggi che hanno costi più elevati (anche per il ridotto numero dei passeggeri). Le soddisfazioni che comunque si hanno navigando tra i ghiacci dell'Antartide in barca a vela fanno dimenticare tutte le difficoltà passate per arrivarci.

 

4.Viaggi per esperti

Sono in genere viaggi dedicati ad alpinisti che vogliono raggiungere vette ancora inviolate. Sono molto impegnativi in quanto prevedono una preparazione e un esperienza pregressa e sono sempre molto costosi. Uno dei più richiesti è la  scalata del monte Vinson, la più alta vetta del Continente (4.897 m) ma esistono anche viaggi/spedizione per raggiungere il Polo Sud a piedi.

 

5. Viaggi mordi  e fuggi

Sono viaggi un po' particolari solo per chi vuol dire che c'è stato (e anche per modo di dire). Sono infatti escursioni giornaliere con partenze da Argentina e Cile per sorvolare il Polo Sud a circa 2000 m di quota. Un po' lontano dall'idea di voler conoscere e scoprire le meraviglie del continente antartico.

Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!